Skip to content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |
Moda Eco Sostenibile

Concorso “Latinoamerica Moda eco sostenibile”: aperte le candidature per ospitare i vincitori

Nell’ambito della collaborazione tra Confartigianato Moda e l’Organizzazione Internazionale Italo Latino-americana (IILA), è stata annunciata nei giorni scorsi l’apertura delle candidature per aziende interessate a ospitare i vincitori del concorso “Latinoamerica Moda eco sostenibile”, concorso lanciato nell’ambito del progetto AILAMHUB.

L’obiettivo

Il concorso, finanziato dalla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (DGCS/MAECI). ha visto una grande partecipazione,  con 149 progetti provenienti da 17 paesi membri (Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Repubblica Dominicana, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Uruguay e Venezuela). L’obiettivo è creare un ponte tra le PMI italiane e i creativi latinoamericani, offrendo una piattaforma unica per esprimere e sviluppare le loro visioni innovative nel campo della moda sostenibile.

Opportunità per i vincitori e le aziende ospitanti

Ai 3 vincitori (indicati di seguito) verrà offerto: un viaggio di andata e ritorno in Italia; la presentazione della loro collezione sulla passerella dello Showroom IILA 2024; uno stage di un mese in un’azienda italiana del settore moda tessile e una borsa di studio per il periodo dello stage a copertura delle spese.
I vincitori proclamati dalla giuria sono:
  • Dalla Bolivia IMILLA K’ASPI CHAKY collezione Hilos de Mestizaje – designer Pamela Alarcon;
  • Dal Cile PUNTADA AUSTRIAL collezione Regeneracion designer Monica Navarro
  • Dal Messico SVLIM, collezione Absenta – designer Elizabeth Salim Zuniga

Come partecipare?

Le aziende associate a Confartigianato possono ospitare uno dei vincitori per uno stage nel luglio 2024, contribuendo attivamente alla formazione di nuovi talenti e all’adozione di pratiche più sostenibili. Per la candidatura, è necessario inviare una manifestazione di interesse entro il 29 Febbraio, all’indirizzo v.tacchi@prato.confartigianato.it
L’iniziativa rappresenta un’importante occasione di crescita, apprendimento e scambio culturale, sottolineando l’impegno di Confartigianato Moda verso l’innovazione e la sostenibilità.

Condividi!

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su