Skip to content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |

Energia: il 31 marzo termina il servizio di tutela per le microimprese

La questione riguarda:

  • Le microimprese (meno di 10 dipendenti e fatturato annuo non superiore a 2 milioni di euro) titolari di soli punti di prelievo con potenza contrattualmente impegnata non superiore a 15 kW;
  • I clienti non domestici diversi dalle microimprese titolari di soli punti di prelievo con potenza contrattualmente impegnata non superiore a 15 kW.

Confartigianato Imprese Pratoattraverso il proprio Consorzio Multienergiaricorda che gli utenti con queste caratteristiche  verranno assegnati a un fornitore diverso da quello attuale, se non hanno operato scelte diverse sul libero mercato.

Il nuovo fornitore sarà quello che si è aggiudicato un’asta ed è diverso per ogni regione e provincia.

Diventa quindi indispensabile fare scelte mirate e consapevoli sul mercato libero e il nostro Consorzio Multienergia – attraverso la rete degli sportelli di Confartigianato – è a disposizione per accompagnarvi e supportarvi nella scelta alla luce della trasparenza e dei vantaggi economici.

Per ricevere maggiori informazioni:
Francesca Grillo – Tel. 0574 5177843 – f.grillo@prato.confartigianato.it


Condividi!

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su